BERLINO 2009 - La Puglia, tra sport e sana alimentazione

BERLINO 2009 - La Puglia, tra sport e sana alimentazione


Quella di ieri è stata la serata dedicata alla regione Puglia e all’ICE con il consueto pienone tra operatori turistici e commerciali, giornalisti e ospiti che hanno inteso onorare l’ultima cena di gala del programma ufficiale di Casa Italia Atletica.“Porto i saluti di Dario Stefàno, Assessore alle Risorse Agroalimentari della Regione Puglia �" ha precisato Giuseppe Lamacchia, direttore ICE Bari, Ufficio Regionale per la Puglia e la Basilicata -Casa Italia Atletica rappresenta una eccezionale opportunità per Regione Puglia (Assessorato Risorse Agroalimentari) e ICE che hanno voluto raccogliere al fine di affermare a livello internazionale il perfetto binomio esistente tra il nobile e antico sport dell’atletica leggera e l’altrettanto nobile e antica tradizione enogastronomica pugliese. ICE e Regione Puglia, sono infatti da anni impegnati nell’attività di promozione delle produzioni agroalimentari, che trova un efficace strumento di finanziamento nell’Accordo di Programma esistente tra Ministero dello Sviluppo Economico e Regione. Prodotti conosciuti in tutto il mondo e sempre più apprezzati grazie all’operosa attività dei produttori pugliesi in grado di ottenere eccellenze che sono alla base della cucina e della tradizione agroalimentare sempre più conosciute ed apprezzate in tutto il mondo, diffuse grazie ad un attivissimo tessuto di imprese commerciali, sempre più internazionalizzate.Grazie al contributo delle aziende pugliesi aderenti, nel corso di tutto il periodo di svolgimento dei mondiali è stato possibile far degustare agli atleti, allo staff italiano e ai tanti ospiti stranieri di Casa Italia Atletica, le specialità fatte giungere per l’occasione”. La bravissima Silvia Weissteiner giunta settima nella finale dei 5000 metri è stata protagonista della premiazione serale, con targa ricordo offerta dalla Regione Puglia e due ceste colme di prodotti agroalimentari pugliesi e di uva da tavola, che hanno suggellato l’alto valore simbolico la serata.“Questo evento è l’occasione ideale per promuovere l’uva pugliese abbinando la tradizione all’innovazione -  ha detto Giacomo Suglia Presidente APEO (Associazione Produttori Esportatori Ortofrutticoli - insieme alla storica cultivar Italia, oggi la Puglia è in grado di presentare altre varietà sia con semi che senza semi che contribuiscono a mantenere alta la leadership europea della produzione pugliese sui mercati internazionali. Ringraziamo, Regione Puglia e ICE per aver offerto la possibilità di essere presenti a questo evento sportivo di alta valenza internazionale consentendo di offrire a tutti gli ospiti di Casa Italia Atletica presenti a Berlino, degustazioni delle varietà di uva disponibili, offerte dalle aziende associate, al fine di sostenere il vincente binomio ‘Sana alimentazione e sport’”. Infine sul palco Stefano Baldini per una premiazione particolare: il 22 agosto 1998 vinceva il campionato europeo di maratona a Budapest. “Proprio in quell’anno nasceva Casa Italia Atletica �" ha ricordato Baldini �" e mi ricordo che andai a festeggiare in una location certamente più piccola di quella odierna ma comunque sempre accogliente e familiare proprio come è successo a Berlino”. LE ECCELLENZE DI PUGLIA I PRODOTTI PUGLIESI CERTIFICATI           5 prodotti D.O.P: Canestrato Pugliese, Caciocavallo Silano, Oliva Bella della Daunia, Pane di Altamura, Olio Extra Vergine di Oliva (N. 5 Zone: Dauno, Terra di Bari, Colline di Brindisi, Terra d’Otranto, Terre Tarentine)          26 vini DOC, 1 DOGC (in fase di riconoscimento), 6 vini IGT* La maggior parte di vini pugliesi è ottenuta da vitigni autoctoni quali: Negroamaro, Malvasia Nera, Uva di Troia, Primitivo.          5 prodotti IGP (n. 2 in fase di riconoscimento) Clementine del Golfo di Taranto, Limone Femminello del Gargano, Arancia del Gargano, Uva di Puglia, Ciliegia di Terra di Bari          200 prodotti tipici e tradizionali registrati I PRIMATI DELLA PUGLIA IN CAMPO AGROALIMENTARE           Prima produttrice di olio extravergine con il 37% di produzione nazionale            Prima produttrice di vino con il 17% di produzione nazionale           Prima produttrice di ortaggi: prezzemolo,sedano da costa, pomodori, cetrioli da mensa, carciofi, finocchi, peperoni, ecc           Prima produttrice di ciliegie “Ferrovia”           Prima produttrice in Europa di uva da tavola con il 75% della produzione nazionale.                     1/5 dell’ortofrutta italiana è prodotta in Puglia           1/3 degli uliveti italiani sono localizzati in Puglia ( 60 mln di piante)           1/5 e oltre dei frantoi italiani è ubicato in Puglia 
 
PRODOTTINOMECITTA'
VINOAZ. AGRICOLA ATTANASIO G.Manduria (TA)
VINOAZ. AGRICOLA VITIVINICOLA LOMAZZI & SARLI SRLLatiano (BR)
VINOCANTINA COOP.PROD.AGRICOLI S.A.CTrinitapoli (FG)
VINOCANTINA SOCIALE COOPERATIVA DI LOCOROTONDOLocorotondo (BA)
VINOCANTINE BOTROMAGNOGravina in Puglia (BA)
VINOCANTINE DUE PALME S.C.A.R.LCellino San Marco (BR)
VINODEI AGRE di Marta CesiFelline (LE)
VINOFEUDI SAN MARZANOSan Marzano di San Giuseppe (TA)
VINOL'ASTORE MASSERIA - L'ASTORE Cutrofiano (LE)
VINOTERRA JOVIA SRLGioia del Colle (BA)
VINOTORRE QUARTO CANTINE dal 1847 srlCerignola (FG)
OLIOAZ. AGRICOLA CICCOLELLA OLIO COPPADOROMolfetta (BA)
OLIOAZ. AGRICOLA DI MICCOTrani (BA)
OLIOAZ. AGRICOLA PIZZOLORUSSO EMANUELE Andria (BA)
OLIOAZIENDA AGRICOLA ERACLEACandela (FG)
OLIOAZIENDA AGRICOLA FERRARAFoggia (FG)
OLIOAZIENDA AGRICOLA IL FRANTOIOOstuni (BR)
OLIOCOVAN - COOPERATIVA OLIVICOLTORI ANDRIESIAndria (BA)
OLIOMASSERIA CUSMAIAndria (BA)
OLIOPELLEGRINO SRLAndria (BA)
OLIOSELVA REALERuvo Di Puglia (BA)
OLIOSOCIETA' AGRICOLA MERICO MARIA ROSA SNCMiggiano (LE)
OLIOFrantoio Oleario Cassese S.r.l.Villa Castelli (BR)
VINCOTTOTERRE DEL SUD - ROCCO VENNERIMelissano (LE)
PASTAPASTA GRANORO SRLCorato (BA)
PASTICCERIABASILE ANTONIOTaurisano (LE)
UVAAPEO Bari
 





Fonte: http://www.casaitaliaatletica.it